Italiano

Campagna di sensibilizzazione per l'adozione di un cane.

È stato approvato dalla Giunta Comunale il regolamento per la concessione di  un contributo economico in favore dei cittadini che decidono di adottare un cane ricoverato presso la struttura convenzionata di Chions, tra quelli rinvenuti nel territorio del nostro Comune.
Questa Amministrazione intende svolgere una campagna di sensibilizzazione dei cittadini per incentivare l’adozione dei cani randagi, allo scopo di ridurre la permanenza degli animali in un ambiente privo di affetti e libertà di movimento e nel contempo favorirne l’inserimento presso le famiglie.
Oltre tutto la permanenza degli animali nella struttura convenzionata comporta un elevato aggravio di costi per il comune, che negli ultimi anni è anche aumentato, e quindi la cessione ai privati dei cani attualmente mantenuti dal Comune produrrà un evidente risparmio economico.
Pertanto, allo scopo di incentivare le adozioni dei cani catturati nel territorio Comunale, si è deciso di concedere un contributo economico in favore delle famiglie che intendano adottare un cane ricoverato, determinato come segue: € 300,00 annui per i cani di grossa taglia per un periodo massimo di tre anni; € 250,00 annui per i cani di media taglia per un periodo massimo di tre anni; € 200,00 annui per i cani di piccola taglia per un periodo massimo di tre anni.
L’erogazione del suddetto contributo è soggetto alle finalità e gli scopi indicati dall’art.11 comma 2 della Legge Regionale 20/12 (alimenti ed assistenza veterinaria) e quindi vincolato a rendicontazione totale delle spese sostenute.
L’incentivo verrà erogato previa effettuazione dei controlli da parte degli Agenti di Polizia Locale o previa presentazione di certificazione veterinaria che attesti il buono stato di salute del cane, al fine di verificare il corretto ed adeguato trattamento dell’animale. Per le successive annualità l’erogazione avverrà alla loro scadenza naturale con le stesse modalità del saldo allo scadere del primo anno.

Chi fosse interessato all’adozione può rivolgersi all’ufficio Segreteria Tel. 0434 797.467 durante gli orari d’ufficio oppure può trovare ulteriori informazione sul sito web del comune di Caneva.
Andrea Gava